Translate

9/10/10

Gioie e dolori

Prima i dolori.
L'uomodeltunnel si è operato al ginocchio 2 settimane fa. Dolori vari, imposibilità nel fare qualsiasi cosa tranne, ovviamente, trascinarsi in ufficio. Sta migliorando ma ci vuole tempo.
Dieci giorni fa vado bella bella dal dentista che ha avuto la splendida idea di tenermi sotto i ferri per 5 ore e mezza con bocca aperta, facendomi devitalizzazione, pulizia denti profonda (di quelle che fanno un male boia) e dulcis in fundo estrazione dell'unico dente del giudizio che tutti si sono sempre rifiutati di togliermi perchè posizionato tutto storto.
Ma a quanto pare dovevo toglierlo.
Il problema è che sono stata 5 ore con bocca spalancata, labbra spaccate, fiacche in bocca e dopo 10 giorni ho ancora un male ATROCE.
Prendo in continuazione pilloloni per il dolore che mi distruggono lo stomaco. QUindi prendo le pillole per le pillole insieme ad un mix di rimedi naturali.
La mensola in cucina sembra una farmacia. Io e l'udt trangugiamo medicinali e la cosa non mi rende felice. Soprattutto perchè sono perennemente stanca e ho comunque due bambini piccoli da seguire, la casa da portare avanti, la vita di tutti i giorni che continua.
Ecco. In questi momenti vorrei avere mia madre qui vicino.
Ho la fortuna di avere amiche disponibili, ma comunque non è sempre la stessa cosa.
E poi.
Noi madri non abbiamo il sacrosanto diritto di stare male. Di soffrire e starcene magari sul divano a lamentarci.
Sì perchè mentre l'udt, che per carità poraccio ha subito un'operazione tosta, arriva a casa e si sdraia sul divano giustamente a riposare.
Io con il mio dolore lancinante comunque devo preparare da mangiare, lavare, vestire, cambiare, mettere a letto i bambini, riordinare la casa, fare le lavatrici...
E 'sto male pazzesco non finisce. E mi martella dentro. E mi penetra nella testa.
Il mal di denti è una cosa insopportabile per me. E vi giuro che io sono una che sopporta molto bene il dolore, ce la faccio. Ma questo....questo lo odio proprio. Soprattutto se non dà cenno di dimunuire.
E tutte le cose che dovrei fare sono al rallenty, ovviamente.
Senza parlare del weekend appena passato con tanto di praticamente 24 ore di televisione accesa e bambini un po' rintontiti dai cartoni animati e un po' isterici per lo stare chiusi in casa. Ovviamente con tutti i sensi di colpa che mi sono venuti..ma io e l'udt non ce la potevamo proprio fare. Non riuscivamo a fare niente. Abbiamo persino fatto un pic-nic con pizza sul tappeto talmente ero messa male sabato scorso.
Certo è che, a parte i miei sensi di colpa, loro invece se lo ricorderanno come il we più figo degli ultimi anni!!

In tutto ciò ho il pensiero di mia sorella che fra poco...pochissimo partorirà il mio nipotino. Non faccio altro che pensare a lei e al suo piccolino. Al fatto che non sarò lì quando nascerà. Non ci sarò. E cazzarola 'sta cosa mi spacca il cuore.
Non sarò lì a vedere il ragnetto il suo primo giorno di vita e non ci sarò ad abbracciare mia sorella che diventerà madre.
Ma non ci posso fare niente. Arriverò poco dopo.
E me li spupazzerò.
Intanto lei ha aperto un blog. E la cosa mi fa sorridere...
Signori e signore, vi presento mia sorella: http://mamasbuzz.blogspot.com/

23 comments:

  1. Ciao!e' la prima volta che commento ma ti seguo da un po' perche' vivo una situazione analoga alla tua, abito negli States da un paio d'anni e so molto bene cosa vuol dire non potersi permettere di svenire sul letto mentre una squadra di nonni si occupa dei bambini..
    In bocca al lupo per tua sorella!sono sicura che ti sentira' vicina lo stesso e poi pensa al vantaggio di poterti chiamare nel cuore della notte sapendo di trovarti sempre sveglia ;)

    ReplyDelete
  2. Caspiterina, mi dispiace :-(
    Anche io non sopporto il mal di denti, è davvero bruttissimo, così intenso che ti impedisce di pensare e di fare tante cose. Spero che presto il male se ne vada e tu possa tornare alla vita normale :-)
    In bocca al lupo a tua sorella, ora vado a sbirciare il suo blog.

    ReplyDelete
  3. E' proprio come dici tu: le mamme non hanno il diritto di stare male. Tutti intorno a te hanno le loro esigenze che in un modo o nell'altro devono essere esaudite. Se poi si è anche da soli, senza aiuto esterno, sembra tutto impossibile. Forza e coraggio, resisti ancora un po'! Il mal di denti passerà presto e tornerai a gestire tutto , udt zoppicante compreso, nel migliore dei modi!

    ReplyDelete
  4. Le mamme non hanno malattie pagate nè ferie nè altro. Arrrgh!!

    Spero che l'udt si rimetta presto!!
    Vado a sbirciare il blog di tua sorella. Baciuzzi

    ReplyDelete
  5. 10 giorni iniziano ad essere tantini..oltre agli antidolorifici, hai preso antibiotici e colluttorio con clorexidina?


    ciop

    ReplyDelete
  6. ma perché ti devi spaccare la schiena anche quando stai male?? a costo di sfondare il bilancio familiare prenditi un aiuto finche' non ti senti meglio anche tu...

    Layla

    ReplyDelete
  7. lo so, lo so, é sempre cosi, pero' mis embra strano che tu continui ad avere mal di denti e farti fare un controllo? io ho usato i chiodi di garofano e mi hanno aiutato tanto!!

    in bocca al lupo epr tutto, e vado a sbriciare da tua sorella!!
    baci e curati e non serntirti in colpa!!

    ReplyDelete
  8. @alice: ciao alice! eh sì allora mi capisci. Non sai quanto vorrei mia madre qui in questo momento!!!

    @pollon: passerà sicuramente...è solo tanto fastidioso. Grazie per commento da mia sora!

    @lizzina: è così ma passerà. é solo un momento così e le cose accadono sempre tutte insieme. ma per il resto comunque va tutto bene e per fortuna SUperT ha iniziato l'asilo il primo settembre...che aiuta MOLTO!

    @bismama: è così. e sì anche a me fa arrabbiare sta cosa. grazier per commento di benvenuto a mia sorella!

    @ciop: giuro che sto facendo di tutto e di più. ieri sono andata al controllo e pare che sia tutto ok. purtroppo il trauma è stato grande e quindi è solo una questione di tempo. passerà. spero presto ! grazie mille per i consigli!!!

    @layla: mercoledì ho contattato un'agenzia e ho fatto venire delle signore a pulire casa. In due ore hanno rimesso in sesto questo putiferio e ne sono stata davvero felice. per i resto...non posso chiedere aiuto. ma confido di guarire presto!!!
    giuro che non sto facendo la martire. mai.

    @alleg: mi ricordo delle tue avventure dentistiche. non so cosa dirti. anche a me sembra un po' troppo. di solito dopo due, tre giorni il dolore cominciava a passare. invece pare che loperazione sia stata decisamente tosta, il trauma grande e soprattutto questo mi ha fatto (secondo me) troppe cose insieme. ora sento dolore proprio all mandibola. all'osso. grazie per il consiglio. proverò anche coni chiodi di garofano. che avevo già sentito per il mal di denti!

    ReplyDelete
  9. Ciao!

    nel caso non passasse prova con l'arnica (i granuli omeopatici).

    ps: ho ricevuto la vostra cartolina da Las Vegas! Grazie mille :-)

    ReplyDelete
  10. Spero che adesso vada meglio! Il picnic sul tappeto una gran figata, sarà piaciuto un sacco ai ragazzini :)

    Ho letto il blog di tua sorella e vi volete così bene che almeno spiritualmente sarete senz'altro vicine!

    baci

    ReplyDelete
  11. anch'io ho preso l'antibiotico quando mi hanno tolto il dente del giudizio per evitare infezioni!
    Caspita, noi mamme non possiamo mai permetterci di ammalarci!
    Sei troppo brava a fare tutto da sola! ciao

    ReplyDelete
  12. come ti capisco! Quando mi hanno messo l'impianto endosseo ho dormito per quasi due giorni. Per fortuna ho la suocera vicina e me ne sono stata sul suo divano per tutto il tempo, mi sedevo soltanto per allattare Sorellina...

    ReplyDelete
  13. Accidenti, storie parallele! Anch'io ho appena tolto un dente e sono sotto Aulin: ho addosso una fiacca pazzesca, anche se il male per ora è solo periferico.
    Coraggio, quest'anno ho imparato cos'è il mal di denti e lo auguro solo ai miei nemici. Quelli più cattivi.

    ReplyDelete
  14. Io ho appena scoperto una neuropatia del nervo mediano del braccio destro che mi porta dolori lancinanti la notte e grosse limitazioni nei movimenti. Curabilissimo per carità. Sedute di infiltrazioni che equivalgono ad altrettanti permessi da lavoro ma i suddetti servono per il nano (inserimento al nido, pediatra, malattia) oppure intervento con tanto di braccio fermo 10 giorni.
    Sai che farò? andrò avanti finchè non mi si strapperà il nervo e mi ricovereranno almeno lì sarò costretta a curarmi. Scusa lo sfogo ma è una settiman che rimugino sul diritto di noi mamme a curarci e leggere questo tuo post mi ha aperto una valvola di sfogo...

    ReplyDelete
  15. Ciao! Arrivo in ritardo.
    Non mi resta che mandarti un abbraccio virtuale. Kiss!

    ReplyDelete
  16. momentaccio eh? tieni duro e vedrai che saranno momenti che ricorderai anche con piacere perchè capirai ancora di più di come sei stata forte ad affrontarli e non ti spaventerà più niente, io dicevo sempre "peggio di così". baci (se fossi vicino a te ti preparerei una bella merenda, di quelle che piacciono tanto anche a me!)

    ReplyDelete
  17. @ackie: sì sì vado di granulini alla grande! che bello che hai ricevuto la cartolina!!!

    @extramamma: il picnic sul tappeto è entrato nella top ten delle cose da fare in caso di emergenza/crisi/malattie.
    Ora sto meglio...GRAZIE!

    @mammasorriso: ce la si fa sempre! per fortuna è un dolore che poi passa!

    @murasaki: è un massacro. veramente, il male di denti è tremendo. e anche le pillole che ho preso mi hanno devastato!

    @lanterna: davvero...è un male pazzesco.

    @mich: e no!! che diavolo!fermati...quel nervo lì non disintegriamolo!!! FERMATI!!!!

    @M di MS: grassssieeeee!!

    @natalia: sì...è uno di quei periodi a "catena". Quando arriva tutto. Ora che io sto meglio, ho im bambini malati. E' così. Devo aspettare che passi quest'ondata di sfiga.
    ...e poi...noooooo....voglio la merendaaaaa......

    ReplyDelete
  18. terribile il mal di denti!
    spero sia passato, nel frattempo.

    ReplyDelete
  19. ho messo la foto della mia postazione, e ti ho citata ciao!!

    ReplyDelete
  20. Ok sono passati 10 giorni e mi auguro che tu stia meglio.
    Nel caso non fossi ancora a posto il mio consiglio/rimedio è: i chiodi di garofano. Comprali se puoi bio se non fa lo stesso.
    Io ne mettevo uno in bocca a mò di caramella o in fondo alla gengiva dove mi aveva tolto il dente del giudizio. Dopo un paio di giorni ero a posto perchè è un antinfiammatorio. Solo ha un gusto un po' pepato che può non piacere. Puoi anche preparare dei decotti e fare degli sciacqui. Meglio ancora se ci unisci ortica e cannela. Se ti servono chiarimenti scrivimi pure. Un grosso abbraccio

    ReplyDelete
  21. Ok non avevo letto il commento di Alle, ma almeno è una conferma!
    ;-)

    ReplyDelete
  22. Ciao in non commento mai però ogni tanto passo, per il dolore alla mandibola ti posso dire che a me hanno tanto aiutato i massaggi, è il muscolo affaticato che ti fa male ed è veramente brutto, ti capisco, addirittura il mio medico mi aveva detto che per operazioni più lunghe, la mia era durata due ore e trenta, addirittura sarebbe consigliata la fisioterapia! Forse vale la pena di consultare un fisioterapista davvero, magari risolve!
    In bocca al lupo!
    Michela

    ReplyDelete

Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...